fbpx

Scopri l'arte di Bruxelles senza spendere una fortuna: tutto sul "museo pass"

Scopri l'arte di Bruxelles senza spendere una fortuna: tutto sul "museo pass"
Museo di Scienze Naturali (c) Pierre Halleux

Aggiornato il 24 maggio 2023 da pierre

Turista di passaggio, o residente nella capitale, se sei appassionato di arte o storia, questo dovrebbe interessarti! Infatti, se avete programmato di visitare i tanti musei della città, nei giorni o nelle settimane a venire, avrete sicuramente sentito parlare del "Museum Pass". » Questo pass ti consente di farloaccedere a diversi musei di Bruxelles, con un'unica tessera d'ingresso.  Allo stesso tempo, puoi godere di molti vantaggi esclusivi come sconti nei negozi dei musei e nei ristoranti.

In questo articolo, ti diremo tutto ciò che devi sapere sul Museum Pass e su come può aiutarti a ottenere il massimo dalla tua visita ai musei di Bruxelles.

Se atterri a Bruxelles non perderti il ​​nostro articolo: Visita Bruxelles in un giorno!

Hai detto "Museum Pass" (Bruxelles Museum Card)

Il Brussels Museum Pass è un strumento prezioso per gli amanti dell'arte e della cultura che desiderano esplorare le tante meraviglie che la città ha da offrire. Questo pass è stato lanciato nel 2018. Da allora, ha continuato a deliziare molti turisti e residenti di Bruxelles. Egli offre ai visitatori l'accesso a più di 100 musei e mostre temporanee a Bruxelles e nei suoi dintorni. Inoltre, offre sconti su eventi culturali e negozi di musei. È un vero gioiello per gli amanti della cultura e della storia. Se hai fame di cultura, non perderti il ​​seguito! Vi presentiamo in dettaglio il Brussels Museums Pass, i suoi vantaggi per i visitatori e la sua affascinante storia.

I vantaggi del Museum Pass

Il Brussels Museum Pass è un po' un sesamo per tutti gli amanti dell'arte e della cultura. Ma in cosa consiste veramente questo pass e quali sono i suoi vantaggi? Ecco i suoi vantaggi:

  • Il vantaggio principale del Museum Pass è senza dubbio saccesso illimitato a più di 100 musei della città di Bruxelles e i suoi dintorni. Con questo pass puoi visitare tutti i musei che vuoi, senza doverti preoccupare del biglietto d'ingresso. È quindi una soluzione economica per i visitatori abituali e gli amanti dell'arte. Anche dopo aver visitato un museo, puoi tornare più avanti nel corso dell'anno per rivisitarlo!
  • Sconti su alcune mostre temporanee, attività culturali ed eventi organizzati dai musei partner.
  • Salta le code ed entra direttamente nei musei. Questo può essere particolarmente utile durante i periodi di punta turistica. Ideale se visiti Bruxelles per un breve periodo o se hai bambini.
  • Un ottimo modo per scopri tutta la ricchezza e la diversità culturale di Bruxelles e della sua regione. Lasciati ispirare… Probabilmente andrai in musei a cui non avresti mai pensato. Visitando diversi musei, potrai scoprire opere e oggetti d'arte unici, oltre a emozionanti mostre di storia, scienza, musica e molti altri argomenti.
  • Vantaggi extra: alcuni musei ti offriranno un piccolo extra: una tazza di caffè gratuita nella caffetteria, un poster gratuito, uno sconto nel negozio del museo,

In breve, il Museum Pass lo è un must per tutti gli amanti dell'arte e della cultura che desiderano scoprire le ricchezze di Bruxelles e della sua regione in modo economico e pratico.

Musei inclusi nel Museum Pass

Il Brussels Museums Pass dà accesso a più di 100 musei in tutta la città, inclusi alcuni dei più famosi ed emblematici di Bruxelles. Tra questi si può citare il Musée Magritte, il Museo del Cinquantenario, il Museo Reale per l'Africa Centrale, il Museo
Horta, il Museo BELvue, il Museo d'Arte Moderna, il Museo degli Strumenti Musicali e molto altro.

Musei a Bruxelles

 

Museo di Scienze Naturali (c) Pierre Halleux
Museo di Scienze Naturali (c) Pierre Halleux

I musei più famosi inclusi nel pass situato a Bruxelles sono probabilmente i seguenti:

  • Il Museo di Arte Antica : noto anche come "Museo Reale delle Belle Arti del Belgio", ospita una ricca collezione di arte europea, tra cui opere di Rubens, Bruegel e Van Dyck. Il museo presenta anche mostre temporanee di arte contemporanea.
  • Il Museo degli Strumenti Musicali : questo museo è uno dei più originali di Bruxelles. Ospita più di 8 strumenti musicali provenienti da tutto il mondo, dal XVII secolo ai giorni nostri.
  • Il Museo dell'Orta : dedicato all'architetto belga Victor Horta, questo museo presenta l'opera di questo maestro dell'Art Nouveau. La villa, situata a Saint-Gilles, è stata progettata dallo stesso Horta ed è considerata una delle più belle realizzazioni dell'Art Nouveau in Belgio. Non perdere i nostri articoli su Horta e i suoi edifici mitici.
  • Il Centro belga del fumetto : questo museo è dedicato alla storia e all'arte del fumetto. Ospita una vasta collezione di opere originali, manifesti e oggetti relativi ai fumetti belgi. I visitatori possono anche scoprire la creazione di un fumetto, dalla sceneggiatura alla produzione finale. Da non perdere il nostro articolo dedicato ai fumetti.
  • Il Museo Magritte : situato in Place Royale, il museo Magritte è dedicato al famoso artista belga René Magritte. Ospita la più grande collezione di opere dell'artista al mondo, oltre a documenti, lettere e fotografie. I visitatori possono scoprire i diversi periodi della vita dell'artista e le sue tecniche pittoriche.
  • Il Museo di Scienze Naturali : questo museo è dedicato alla natura e alla storia della Terra. Qui i visitatori possono trovare fossili, scheletri di dinosauri, animali imbalsamati e collezioni di minerali. Il museo presenta anche mostre sull'evoluzione e l'ambiente. Non perderti il ​​nostro articolo sul Museo di Scienze Naturali
  • Il Museo Ebraico del Belgio : situato nel quartiere europeo, il Museo Ebraico del Belgio presenta la storia della comunità ebraica in Belgio, dalla vita quotidiana alla Shoah. Il museo ospita una collezione di oggetti rituali, documenti e fotografie.
  • Il Museo di Arte e Storia : Precedentemente noto come Museo del Cinquantenario, il Museo di Arte e Storia presenta collezioni d'arte e archeologia provenienti da tutto il mondo, dall'antichità al XX secolo. I visitatori possono scoprire manufatti dell'antico Egitto, dell'antica Grecia, dell'arte islamica e altro ancora

Per consultare l'elenco totale dei musei, vai al sito ufficiale qui.

Musei fuori Bruxelles

Percorso dei fumetti di Bruxelles Palazzo di Giustizia
Itinerario dei fumetti di Bruxelles

Per la gioia di grandi e piccini, il pass per i musei ti permetterà di fare escursioni fuori Bruxelles.

Ecco alcuni dei nostri preferiti:

  • Museo della Battaglia delle Ardenne : Situato a La Roche-en-Ardenne, questo museo offre mostre interattive e multimediali per esplorare la storia della Battaglia delle Ardenne.
  • Il Museo di Scienze Naturali di Tournai : Questo museo offre mostre sulla biodiversità e le scienze naturali, nonché sulla storia naturale della regione di Tournai.
  • Il Museo di Arte Moderna di Middelheim : Situato ad Anversa, questo museo ospita un'impressionante collezione di arte moderna e contemporanea, con opere di Rodin, Zadkine, Henry Moore e altri artisti.
  • Il Museo della Fotografia di Charleroi : Questo museo è dedicato alla storia della fotografia, con una collezione permanente di oltre 80 immagini, oltre a mostre temporanee di artisti contemporanei.
  • Il Museo Hergè : Situato a Louvain-la-Neuve, questo museo è dedicato alla vita e all'opera dell'autore belga di fumetti Hergé, creatore di Tintin.

Come acquistare e utilizzare il pass per i musei a Bruxelles

Puoi scegliere se acquistarlo online o direttamente presso un museo partecipante.

In linea È molto semplice. Basta andare sul sito ufficiale qui. Quindi puoi scaricare l'app "museum pass" e aggiungere il tuo pass fisico. Tutto quello che devi fare è mostrare il tuo pass all'ingresso del museo.

Se non sei digitale, vai in un museo. Basta acquistare il pass all'ingresso e scaricare l'app.

Il prezzo annuale dell'abbonamento musei è di € 59

Suggerimenti per una visita di successo a Bruxelles

Se prevedi di utilizzare il Brussels Museum Pass per visitare più musei, ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a ottimizzare il tuo tempo e ottenere il massimo dalla tua esperienza:

  1. Organizza la tua visita in base ai tuoi interessi : Può essere allettante voler vedere tutto, ma può essere estenuante e insoddisfacente. 220 musei in 365 giorni, ovvero più di un museo al giorno 🙂 Quindi prenditi il ​​tempo per pianificare la tua visita in base ai tuoi interessi e dai la priorità ai musei che vuoi davvero vedere per primi.
  2. Evita le code : Alcune attrazioni possono avere lunghe code, che possono richiedere molto tempo e ridurre il tempo per esplorare il museo. Per evitare le file, prova a visitare i musei durante le ore non di punta, come la mattina presto o il tardo pomeriggio. Puoi anche prenotare il tuo biglietto in anticipo online per alcune attrazioni e mostre
  3. Ottimizza il tuo tempo con il Museum Pass. Per massimizzare il tuo tempo, prova a visitare diversi musei nella stessa giornata, soprattutto quelli situati uno vicino all'altro.
  4. Fatto un tour gratuito di Bruxelles

Seguendo questi suggerimenti, puoi goderti un'esperienza museale arricchente e memorabile con il Brussels Museum Pass.

Conclusione

Questo pass offre un'ampia varietà di esperienze per tutti i gusti. Ti consentirà una pianificazione flessibile della tua visita, il pass ti consente di ottimizzare il tuo tempo e massimizzare la tua esperienza di visita. Anche se il prezzo può sembrare alto, il Brussels Museum Pass offre un ottimo rapporto qualità-prezzo per i visitatori che desiderano esplorare diversi musei durante l'anno. Se stai cercando di scoprire i tesori culturali del Belgio in modo pratico ed economico, il Brussels Museum Pass è sicuramente un'opzione da considerare!

pierre

A malapena un piede nella capitale belga, Pierre lancia "InsideBrussels.be", l'idea è semplice: "Cosa fare? Dove andare a mangiare o bere qualcosa?" Imprenditore nel cuore, questo non è il suo primo progetto! Lontano da lì. Come il vino, con il tempo il progetto migliora! Pierre non esita a condividere i suoi preferiti e i migliori indirizzi di ristoranti di Bruxelles che potrebbe consigliarvi ad occhi chiusi.