fbpx

La città più piccola del mondo è a due ore da Bruxelles

La città più piccola del mondo è a due ore da Bruxelles
Foto di Niels Bosman su Unsplash

Aggiornato il 9 maggio 2024 da pierre

Benvenuti a Durbuy, la città più piccola del mondo, situata a sole due ore di macchina da Bruxelles. Immersa nel cuore delle Ardenne belghe, questa affascinante città vi invita in un viaggio senza tempo, tra le sue strade acciottolate, i suoi vecchi pierres e la sua atmosfera romantica.

Cosa ci piace di Durbuy

Immerso nei meandri dell'Ourthe, Durbuy rivela un paesaggio pittoresco dove ogni angolo è pieno di sorprese. La scoperta di rue Daufresne de la Chevalerie, interamente ricoperta di ciottoli dell'Ourthe, mi ha particolarmente incantato. È un'immersione nella storia e nel fascino di un'epoca passata.

Topiary Park offre una vacanza verde e artistica che ha catturato la mia attenzione. La creatività delle sculture vegetali è un inno alla natura e all'ingegno umano.

Le delizie culinarie di Durbuy hanno risvegliato le mie papille gustative. I gamberi di fiume presenti nella gastronomia locale mi hanno offerto un banchetto indimenticabile in uno dei tanti ristoranti della città.

Per gli amanti del brivido, il parco Adventure Valley Durbuy è un must. I tour in bicicletta e le attività avventurose sono un modo perfetto per vivere la regione da una prospettiva più dinamica.

Durbuy, contraddistinta dal programma europeo EDEN, mi ha colpito per il suo impegno a favore del turismo sostenibile. È una destinazione che coniuga perfettamente la tutela dell’ambiente e un’autentica esperienza turistica.

Una città ricca di storia

Foto di marcovitjz tirtokromo🇧🇪🇳🇱🇲🇦 su Unsplash

Durbuy, promossa come “la città più piccola del mondo”, è un vero gioiello storico. Le vestigia del suo passato, come il castello della famiglia Ursel, aggiungono una dimensione affascinante ad una passeggiata per le sue strade medievali.

Una natura generosa

Foto di Geike Verniers su Unsplash
Foto di Geike Verniers su Unssciabordio

La città non riguarda solo il suo patrimonio architettonico. I belvedere sull'Ourthe, sull'Aisne e sul Néblon offrono panorami mozzafiato, mentre le riserve naturali circostanti vi invitano a scoprire la biodiversità preservata.

Attività per tutti i gusti

Foto di marcovitjz tirtokromo🇧🇪🇳🇱🇲🇦 su Unsplash

Durbuy e i suoi dintorni sono pieni di siti da scoprire e di attrazioni di cui godere. Dal Labirinto di Barvaux al campo da golf di Durbuy, passando per i kayak sull'Ourthe e le numerose attività della Durbuy Adventure Valley, ce n'è per tutti i gusti e desideri.

Un ricco patrimonio culturale

La città non manca di musei e siti storici da visitare. La Halle aux Blés, trasformata in Museo d'Arte Moderna e Contemporanea, offre uno spaccato affascinante della storia artistica della regione.

Conclusione

In conclusione, Durbuy è molto più di una semplice destinazione turistica: è un'esperienza a sé stante. Tra il suo patrimonio storico, la sua natura preservata e le sue varie attività, questa piccola città belga ha tutto per sedurre i viaggiatori in cerca di autenticità e cambiamento di scenario. Una vacanza a Durbuy promette ricordi indimenticabili e momenti di pura meraviglia.

pierre

A malapena un piede nella capitale belga, Pierre lancia "InsideBrussels.be", l'idea è semplice: "Cosa fare? Dove andare a mangiare o bere qualcosa?" Imprenditore nel cuore, questo non è il suo primo progetto! Lontano da lì. Come il vino, con il tempo il progetto migliora! Pierre non esita a condividere i suoi preferiti e i migliori indirizzi di ristoranti di Bruxelles che potrebbe consigliarvi ad occhi chiusi.