fbpx

Il quartiere Sablon tra cioccolatieri e antiquari a Bruxelles

Il quartiere Sablon tra cioccolatieri e antiquari a Bruxelles
Fonte foto Sablon (c) Morburre wikimedia.org

Aggiornato il 8 dicembre 2022 da pierre

1. Il quartiere Sablon a Bruxelles:

Il distretto di Sablon ha ereditato il suo nome dalla sabbia fine che ricopriva le colline che dominano la valle della Senne. Il quartiere Sablon è uno dei beni della città di Bruxelles. Il fascino dell'architettura, ricchezza gastronomico e soprattutto il suo antiquari sono tesori che meritano assolutamente di essere scoperti. Sapevi che in origine era il Sablon un vasto distretto della Haute Senne, luogo di ritrovo della gente del posto, fino al XVIII secolo quando Architettura haussmanniana dividere in due il quartiere, dando origine al piccolo Sablon e al Grand Sablon.

Il quartiere Sablon si trova nel centro storico di Bruxelles. Comprende il Petit Sablon e la sua piazza. Troverete anche la famosa chiesa di Notre-Dame e Place du Grand Sablon. Da non perdere le strade circostanti. Deve assolutamente essere nella tua lista, se vuoi visitare Bruxelles in un giorno.

2. Cosa fare nel quartiere Sablon di Bruxelles?

2.1 Il Sablon ei suoi cioccolatieri

Degustazione di cioccolato Marcolini Bruxelles al Sablon
(c) Wikipedia Cioccolato Marcolini

 

Il Grant e il Petit Sablon servivano da collegamento tra città bassa e città alta. Il Grand Sablon si è trasformato a poco a poco per ricevere un mercato di cavalli, guida di balestrieri, una chiesa gotica e la famosa processione dell'Ommegang. allungamento in rue Rollebeek, il Grand Sablon è il paradiso del cioccolato. Gli amanti del tartufo o delle praline non rimarranno delusi dalla loro visita.
Marcolini, Wittamer, Godiva li aspettano per assaggiare i capolavori dei più grandi artigiani del cioccolato dalla città. Il Grand Sablon ospita anche numerosi ristoranti e terrazze che offrono piatti locali.

 

Di fronte alla chiesa di Notre Dame, il Petit Sablon evoca la bellezza dello stile barocco, grazie ad alcune case seicentesche che circondano la piazza così come la Fontana dei Conti di Egmont e Home.
Proprio ai piedi del Grand Sablon, la rue de Rollebeek offre un magnifico contrasto con la spianata. Lei fa parte di prime strade pedonali di Bruxelles. Diversi ristoranti, Galleria d'arte et bar correre lungo la strada. La strada acciottolata sfumata da pochi gradini ospita anche piste da bowling, per la gioia degli amanti di questa disciplina.

2.2 Il quartiere degli antiquari a Bruxelles

Piazza del mercato delle pulci du jeu de balle
Piazza del mercato delle pulci du jeu de balle

Gli amanti dell'arte non rimpiangeranno la loro visita al Quartier du Sablon. Il quartiere, infatti, è una vera e propria miniera d'oro di oggetti antichi e rari. Il mercato per antichi situato ai piedi della chiesa di Notre-Dame è un must durante il vostro soggiorno a Bruxelles. Non puoi perderli con le loro tende a strisce rosse e verdi, veri e propri musei itineranti.

2.3 Piazza del Petit Sablon

In cima al Sablon, dove sorgeva il vecchio cimitero, si trova Place du Petit Sablon. Questo si estende al Palazzo di Egmont. Non mancherai di notare che nel suo centro c'è la famosa Fontana dei Conti di Egmont e Horne. Sapevi che questa fontana era originariamente situata di fronte alla casa del re sul Grand Place a Bruxelles ? Attorno a questa fontana c'è un gruppo di 10 personaggi. Queste statue rappresentano politici, studiosi e artisti.

Al centro di Place du Petit Sablon, troverai un magnifico giardino che esiste dal 1890. Il suo recinto in ferro battuto non è altro che quello che circondava l'antico palazzo Coudenberg. Le 48 sculture su questa piazza rappresentano i 48 mestieri di un tempo. Questo affascinerà gli estimatori del passato quando passeranno per il quartiere Sablon.

4. Scopri il Sablon de Bruxelles in video

Se leggendo questo articolo vi è venuta voglia di scoprire il quartiere Sablon, ecco un primo assaggio di uno dei video di youtube.

Christian

Christian è entrato a far parte del team insideBrussels all'inizio del 2015. Ama il design, la moda e i viaggi. Combina l'utile con il piacevole condividendo con i suoi lettori i suoi buoni progetti a Bruxelles

Lascia un commento